Gen 292012
 

Li abbiamo visti a velocità normale e ci hanno fatto rizzare i peli sulla nuca.

Le moto sfrecciano cosi veloci tra case, marciapiedi e alberi che è difficile vedere ogni movimento e ogni sollecitazione che pilota e  mezzo subiscono.

Ora spariamoci dei video slow motion, per apprezzare ancora di più cosa significhi Tourist Trophy.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Gen 202012
 

Torniamo a parlare delle Road Races e questa volta vediamo qualche filmato dell Tandragee 100.

Questa gara si svolge in Irlanda e viene riconosciuta come la migliore gara nazionale su strada: The best national road race in Ireland“.

Veloce da paura, carreggiata stretta e partenza da Gp… da mettere i brividi!

Vincitore dell’edizione Superbike 2011 è stato Ryan Farquhar con un best lap a 103,646 mph di media.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Gen 122012
 

Stefano Bonetti nasce nel 1976 a Lovere in provincia di Bergamo ed è attualmente la punta di diamante del motociclismo italiano delle corse su strada.

Già da ragazzino si innamora del Mountain e i racconti di Cantalupo e Martinel lo affascinarono fino a portarlo a debuttare nel 2004 all’Isola di Man.

Ma il passo non è stato cosi breve e la bacheca personale di Stefano è costellata di successi, vittorie e campionati dominati.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Gen 112012
 

L’ Ulster GP si tiene ogni anno sul circuito di Dundrod, in Irlanda del Nord e rappresenta una fra le più leggendarie corse su strada del motociclismo.

Fece anch’esso parte del circus del campionato mondiale fino al 1971 e gli organizzatori lo descrivono tutt’oggi come il circuito più veloce del mondo. ( 133,977 mph di media nel best lap della Superbike del 2011 )

Il pilota più vincente è anche qui il Re della Montagna, Joey Dunlop, con 20 successi. Uno dei vincitori delle ultime edizioni è Guy Martin che su questo tracciato non è quindi soggetto alla maledizione da secondo posto che lo affligge al TT.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Dic 162011
 

Non è facile continuare a scrivere della nostra passione, visto che alla fine solo pochi la possono condividere con noi e capire appieno.

Ma,, d’altra parte, siamo stati proprio noi ad aver scelto una cosa difficile e pericolosa anziché una facile e sicura, sicché non possiamo lamentarci.

In questi giorni mi stanno passando per la testa tantissime cose, ma solo una veramente è focalizzata e limpida. Attraverso i chilometri macinati in questa settimana, la mia testa restava sintonizzata sempre sulla stessa stazione: i piloti del TT.

Se si pensa a loro, subito viene naturale associargli alcuni aggettivi: eroi, folli, pazzi… Alla fine, secondo me, ciò che li descrive appieno è una sola parola: veri.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Dic 132011
 

Il Gran Prix di Macau è un gran premio che si disputa ogni anno a Novembre sul circuito dell’omonima regione cinese. E’ famoso per essere l’unico circuito ricavato su strada in cui corrono sia auto che moto.

Famose sono le sue immagini con moto che sfrecciano a pochi millimetri da muri e guardrails e gli assi del motociclismo su strada, dal 1967, si sfidano ogni anno fra le sue curve insidiose. Come al solito i piloti inglesi sono tra i migliori in assoluto conquistando il GP da più di 10 anni consecutivi.

Ma cerchiamo di capire meglio cosa vuol dire correre a oltre 250 Km/h in centro città…

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a: