Lug 122015
 

image

La sveglia è spenta e giace senza vita sul comodino. L’aria condizionata ronza sommessa a fianco del letto, encomiabile per la notte fresca che ha creato. Non ci sono programmi per la giornata, per una volta, nessuno di cui prendersi cura…

Ma l’occhio del runner si apre puntuale prima delle 8.00, gli indumenti tecnici sono già accostati e riposti in ordine sul tavolino e l’orologio GPS attende vicino all’ingresso. La mattina è fresca, perfetta per un bella uscita di corsa lenta verso il Ticino.

… quindi infilo le scarpe che utilizzo per i lenti (anche se ancora non le ho digerite e non le amo particolarmente) ed esco di buon passo. Il primo chilometro si chiude al tempo stabilito ma, poi, piano piano, il corpo mi avvisa che ne ha di più. Accelero, le gambe spingono leggere e armoniose, la cadenza aumenta e la brezza leggera permette al mio viso di rimanere asciutto. I bip del GPS sono l’unico rumore che mi accompagna ed è magico con che rapidità si stiano susseguendo costanti.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Giu 152015
 

robinia

A pochissimi chilometri da casa, organizzata dalla mia società, venerdì sera con mia moglie in ferie, panino con salamella finale…. Beh si ci sono tutti gli elementi per partecipare a questa gara!  In aggiunta anche il mio migliore amico Raffaele decide di unirsi e il mio mentore Diego promette di passare a salutarci; quindi l’iscrizione è d’obbligo!

Lotto contro un super-raffreddore che mi attanaglia da 3 giorni facendomi sentire non al 100%, ma non come la solito decido di non farci troppo caso e pensare almeno a divertirmi. Comunque anche una gara sotto-tono è molto meglio di qualsiasi allenamento! Si ingrana la prima dell’auto di Raffaele e in pochi minuti parcheggiamo a La Robinia e prendiamo il tagliandino di partecipazione. Incrociamo gli amici podisti durante il riscaldamento che condividiamo un po’ con loro e che poi terminiamo tra di noi con calma e relax.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a: