Mag 172017
 

Tranquilli, è solo un cambio di residenza.

D’ora in poi, i miei articoli di viaggio e di corsa nel mondo si sposteranno su The Running Pitt. Cambia il luogo, ma non cambia lo spirito e la passione che impregnerà i post.

Ho avuto la fortuna di venire in contatto con questo gruppo di professionisti e appassionati come me di running, e con orgoglio ho accettato di far parte della squadra.

Una nuova avventura, una nuova sfida in cui buttarsi a capofitto senza dimenticare tutti voi, che ci siete sempre stati e che mi avere portato fino a qui.

Dedico questo successo a tutti voi lettori e mi auguro continuerete a seguirmi su The Running Pitt in cui troverete un sacco di altri bellissimi e utilissimi articoli. Lavoreremo sodo per far sì che il nuovo blog diventi un vero punto di riferimento per il podismo italiano e speriamo apprezziate ogni minuto speso leggendo i nostri post.

Quindi, la strada fa solo una piccola deviazione, ma ci si vede di là 🙂

Dai un'occhiata anche a:
Set 262016
 

IMG_4302

Berlin Marathon. Non serve altro per pensare alla maratona più importante d’Europa, la più veloce al mondo, una delle 6 Major, una gara organizzata con precisione tedesca e di elevatissimo prestigio… Le premesse ci sono tutte… peccato che per me si rivelerà la più sfortunata!

Mi iscrivo subito dopo la scorsa maratona autunnale, sicuro e forte del tempo ottenuto, e già ai primi di dicembre 2015 ho la conferma di esser stato accettato! A fine Maggio un infortunio abbastanza grave mi tiene fermo 6 settimane facendomi quasi perdere le speranze di partecipazione… Dedico anima e corpo al recupero, faccio tutto il possibile e sforno 10 settimane perfette di preparazione che mi portano verso Berlino in super forma fisica e psicologica. Sono pronto….. Ma…

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Lug 312016
 

IMG_3026

Ho dovuto staccare la spina. Da voi, da me, dal running e da tutto.

Mi spiace aver tralasciato il blog e mi spiace aver smesso di scrivere, ma ero arrivato ad un baratro profondo da cui non vedevo più molta luce. Un grande infortunio mi ha fermato completamente per la prima volta e molte altre cose personali hanno fatto da contorno ad un periodo fra i più cupi della mia vita.

Ma come al solito mia moglie, mio figlio e i soliti pochi amici mi sono stati vicini e mi hanno aiutato, passo dopo passo, a uscire da quel tunnel e rimettermi in carreggiata. Ho capito alcune cose, ho selezionato persone e ho mantenuto idee, ma anche cambiato diversi parametri. Insomma un piccolo “soft reset” che ha completato la rigenerazione ancora nel mio amato Sud Africa.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Feb 102016
 

IMG_8878

Si torna in Sud Africa e questa volta lascio la fredda Europa e arrivo nella torrida estate dell’emisfero australe! Come al solito tornare in questi posti mi rende felice, in pace e apre il cuore e la mente ad esperienze uniche e paesaggi mozzafiato.

Le corse più belle di questo viaggio le ho percorse sulla Dolphin Coast, il cui caldo torrido e umido mi ha fatto sudare come non mai!

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Gen 072016
 

cropped-image.jpg

Inizio questo articolo scusandomi per la prolungata assenza. Dopo la maratona di Trino Vercellese, ho passato un periodo di relax e recupero che mi ha fatto staccare per un po’ di tempo da parecchie cose. Purtroppo una di queste è stata proprio il mio blog.

Finito con le scuse, come si suole, a inizio anno vorrei tirare le somme di quello passato, con i suoi alti e i suoi bassi, le soddisfazioni e le delusioni.

Il 2015 sono stati per me dodici mesi intensi, caratterizzati da tanta gioia in famiglia, dai tanti soliti viaggi di lavoro lontano da casa, dall’allenamento costante (chiuderò l’anno a circa 3700 km percorsi) e le purtroppo dalle sempre meno numerose serate con gli amici.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Ott 262015
 

IMG_8273

Si vola in Turchia questa volta, terra di sole, mare e Kebap! E’ una nazione molto grande che accoglie al suo interno differenze estreme e contraddizioni forti: la modernità e il lusso opposti alla tradizione e alla religiosità molto radicata. E’ un paese comunque molto amichevole dove mi sento a mio agio e in cui ho sempre avuto ottime esperienze.

Il cibo è ottimo, la birra pure e ad Izmir il mare regala scorci meravigliosi e, soprattutto, una pista lungo-mare dedicata al running (da condividere solo coi i cani randagi…. che comunque possono contribuire ad a far accelerare il passo…)

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a: