Nov 212011
 

Les Gorges du Verdon, un nome una garanzia. Un nome una favola e tante emozioni.

Ho deciso di condividere con voi questo mio primo viaggio serio con la mia bimba e in compagnia di due amici.
Day One:
15 Aprile 2011. Partenza dal benzinaio vicino a casa di uno dei soci; moto con il pieno, borse e zaini ben sistemati e via verso Vercelli per imboccare l’ autostrada verso Ventimiglia.

Passato il confine ci si ferma a Monaco. Sostiamo a lato dell’entrata del casinò e non vi dico i soldi che ci son girati sotto al naso in quei pochi minuti: tante macchine di lusso tutte assieme non le avevo mai viste!
Prossima tappa è Nizza, dove ci si incomincia a divertere: qualche curva ben fatta, poco traffico e panorami da bocca aperta. Si scorre bene però il divertimento sta già durando troppo perchè i caschi cominciano a far male e la fame ( sempre tanta per noi giovincelli ) incombe su di noi. Siam quindi costretti a qualche sosta.
Finita la pausa pranzo, sempre se si può chiamar così, visto la lunga attesa per tre panini alla buona in un baretto che molta fiducia non dava, ripartiamo e… cosa troviamo per coronare il tutto? La grandine! Costretti ad un’altra sosta forzata aspettiamo sotto la tettoia di un benzinaio.
Cessata la grandine con tutta la calma di sto mondo ci dirigiamo verso l’albergo, distante una cinquantina di km, inzuppati come dei pulcini, ma contenti di essere arrivati.
Borse a terra, stivali nella vasca, giubbotti appesi e un po di relax prima di recarci a cena e farci un bel e meritato riposo.
Dai un'occhiata anche a:

  4 Responses to “Les Gorges du Verdon – Day 1”

  1. - il Carogna -

    Ottimo inizio Ste!

  2. hey your blog design is very nice, clean and fresh and with updated content, make people feel peace and I always like browsing your site.

  3. - il Carogna -

    Thanks Latanya! I really appreciate your words! Best wishes for your website too!!!

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>