Nuova ma Usata

 Posted by at 09:18  Appunti  Add comments
Mar 052012
 

Il freddo non vuole saperne di allentare la sua morsa, ed io per ammazzare il tempo, compro una moto su internet …. Scherzo. A dire il vero mi piace simulare un acquisto, scelgo un modello e via con la ricerca .  Il mondo dell’usato è veramente ricco di oppurtunità. Non importa che si tratti di una sportiva o dell’enduro: la rete offre tantissime occasioni. Quello che mi ha sempre stupito è trovare moto con qualche anno sulle spalle  e  pochissimi km. Se poi le moto in questione sono autentici capolavori a due ruote ( Ducati 998, Brutale, R1 sp etc .etc. ) non nego d’ avere un pizzico di… rabbia nei confronti di questi “motociclisti”. La mia non è invidia ma, dispiacere.

Considero un autentico peccato lasciare una moto nella solitudine di un garage, specialmente se si tratta di una di quelle “per pochi”. Ma perchè accade ciò? Forse mancanza di tempo? O semplicemente si tratta di un acquisto sbagliato ? Mah ?! Le motivazioni possono essere tante. Resta comunque un peccato. La scelta di una moto è molto importante, anche se  difficile. Per molti si tratta di amore a prima vista.

Nei casi di “vista e comprata”  si annidano alcuni dispiaceri che portano ad utilizzarla sempre meno. Perchè scomoda, troppo potente, impegnativa da guidare etc. etc. Solitamente questo capita con la prima moto; con la seconda, accompagnati dalla ragione, faremo un acquisto un pochino meno passionale. Non siamo tutti portati per la moto sportiva o per la turistica. La mia modesta opinione è che la prima  moto deve essere passione al 100%.  L’abbiamo sognata, abbiamo letto tutto di lei, conosciamo ogni più piccolo dettaglio: è lei che vogliamo. Ed è lei che dobbiamo comprare. Le prossime invece saranno quelle rimaste troppo a lungo in un garage che saranno fotografate, e… messe su internet.

Dai un'occhiata anche a:

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>