Neve e Riflessioni

 Posted by at 04:00  Appunti  Add comments
Feb 032012
 

E’ una fredda mattina di Febbraio, sono le 6, ed io mi ritrovo nel cortile di casa vestito come un esploratore del polo Nord . Il box è aperto: la moto e la pala da neve mi osservano in mistico silenzio. E’ uno sporco lavoro ma qualcuno dovrà pur farlo. Afferro la pala ed incomincio a spalare.

Mi aspetta un’ora di sano lavoro e riflessione motociclistica sul campionato MotoGp che sarà. In Yamaha Lorenzo e Spies sono soddisfatti, in modo diverso, della nuova M1. Il primo risulta essere molto contento mentre il secondo sembra restare piu’ cauto anche se traspare una certa soddisfazione. Chissa?… Ed io spalo.

In Ducati il nostro Valentino sembra abbia preso la direzione  giusta,  la moto sembra finalmente parlare la sua stessa lingua. Un campionato con un Vale in ombra, come quello passato, sarebbe insopportabile. La Ducati avrà fatto uno sforzo notevole per dare al fenomeno un mezzo degno del suo manico. Speriamo… Ed io spalo.

Quelli della Honda invece non possono che restare “tranquilli” con anche un Pedrosa in buona forma. Il marziano (Stoner), nonostante la testa a casa con la moglie in dolce attesa, sfodera tempi favolosi; che non possono che far pensare ad un campionato copia di quello passato. Gli altri invece serviranno solo a fare numero, purtroppo per loro e per noi.

Delle CRT non so cosa dire, qualcuno mi ha detto che il gap con le Moto Gp (quelle vere) è enorme. Aspettiamo di vederle in gara e poi chissà se chi di dovere penserà a questo sport con una mano sul cuore e non sul portafoglio… Ed io spalo.

Dai un'occhiata anche a:

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>