Feb 012012
 

I primi test a Sepang, oltre a darci i primi rilievi cronometrici, ci fanno capire che piano piano la stagione 2012 si sta avvicinando. E, al momento, ognuno di noi avrà sicuramente grandi aspettative e un sacco di progetti per il 2012.

E non mi riferisco solo alle gare da vedere in televisione. Si comincia a guardare il calendario delle prove libere e si cominciano a spulciare i siti degli autodromi per vedere quando gli organizzatori hanno piazzato le prime giornate organizzate.

E’ tempo di pulire la tuta e lavare gli interni del casco. E’ tempo di pensare alle gomme da mettere e a quanti treni ci serviranno, approfittando di qualche DOT2011 che vieni via a prezzo inferiore a causa della solita fasulla malattia motociclistica che impone di avere gomme freschissime per poter ottenere prestazioni migliori.

E si chi si è cimentato in lavori di manutenzione o di after-market sta ormai iniziando a ritirare gli attrezzi e a godersi la vista di pinze, dischi, pompe o quant’altro che ha installato di nuovo sulla proprio moto.

E arriva il tempo degli obiettivi. Il tempo di fare un programma per la stagione e di porsi dei traguardi. Si può imporsi di scendere di 1 secondo al giro, pelando un po’ meno i gas al curvone di Misano, si può ripromettersi di fare un giro di 4 giorni tra i passi alpini o si può giurare di andare a raduno dello Stelvio…

Credo che sia importante porsi degli obiettivi, magari non è necessario poi raggiungerli a tutti i costi, ma quanto meno provarci. Almeno impegnarsi per mantenere la promessa con noi stessi.

Insomma cose da fare ce ne sono sempre tante e per tutti i gusti. Qualunque sia il vostro, in bocca al lupo per realizzarlo!

Dai un'occhiata anche a:

  One Response to “I nostri obiettivi”

  1. certo, la neve fuori dalla finestra non dà molta fiducia…ma marzo\aprile in fondo son vicini.
    In bocca al lupo anche da parte mia 🙂

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>