Gen 242012
 

Altro pilota, altra disciplina. Si parla di un protagonista del Freestyle Motocross Italiano.

Carlo Caresana, membro della Daboot, per gli amici Carletto, nato a Vigevano (PV) nel maggio dell’1985, inizia la sua carriera motociclistica a 6 anni quando il babbo gli regala un Lem 50, raccomandandosi di non fare lo spericolato: altrimenti addio moto.

Tempo due giorni e si va a schiantare contro un muro a tutta velocità, rimediando solo un grosso rimprovero; ma non la confisca della moto.

Nel 2000, dopo il recupero da un brutto incidente, affronta la prima gara di Motocross nel regionale lombardo UISP Amatori, in sella alla sua Yamaha Yz 125. A fine giornata ottiene un 3° posto assoluto.

Nel 2005 conosce il Freestyle Motocross e a settembre decide di provarci, quasi per gioco. Ora a tutti gli effetti fa parte della sua vita, e dedica tempo ed energie a questo fantastico sport… Meno male che non doveva fare lo spericolato!

Da non molto la sua mente, e le sue paure, si stanno focalizzando sul Backflip (più volgarmente chiamato: giro della morte).

Trik preferito: Whip

Freestyler preferito: Travis Pastrana (un eroe secondo lui… anche secondo me e molti altri)

Ora qualche suo video

 

 

Dai un'occhiata anche a:

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>