Mag 192015
 

IMG_8709

Si vola negli USA questa volta, direttamente a Nashville, Tennessee. E’ la “music town” famosa per il Country, sede di numerose case discografiche ma, soprattutto, piena zeppa di locali e bar con musica dal vivo dove 24h su 24h si esibiscono band locali e nazionali.

Ovunque ti giri c’è un piccolo concerto, un bar con birre ghiacciate o un negozio di CD e chitarre… insomma un vero paradiso per gli amanti della musica e dello stile da bar USA.

Io atterro sabato 18 Ottobre e il giorno successivo si terrà la Nashville Half Marathon… Come potrei rinunciarvi? eh… lo so… ho fatto la maratona di Brussels solo due settimane fa e il ginocchio mi fa ancora male… sarebbe da masochisti fare 21 km di fila in questa situazione… ma.. beh… dai… quando mi ricapita?

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Mag 172015
 

IMG_2943

Pechino, in una sola parola, si può definire caotica. E’ vasta, immensa e fremente di gente che turbina per le strade e nei cunicoli della metropolitana in sciami scomposti. La smania di copiare l’occidente è a livelli imbarazzanti: tutti i giovani hanno cappelli a tesa larga e dritta con scritte in inglese e i vestiti estremizzano il mito della jungla urbana americana. E nessuno alza la testa. Le prime tre vertebre della colonna vertebrale sono sempre ad angolo acuto, schiacciate per permettere alle persone di stare appiccicate ai proprio smartphone.

Sono veramente rimasto scioccato dall’utilizzo esagerato di tale apparecchi qui in Cina. Davvero la gente non guarda neppure dove va e gli scontri, dettati anche dal sovrappopolamento della città, sono all’ordine del secondo. Le persone seguono il flusso dei pendolari a testa bassa, senza guardare avanti a sè, incuranti e abituati alle collisioni a cui non reagiscono minimamente. Non si chiedono scusa e non alzano mai gli occhi dal cellulare.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Mag 152015
 

IMG_2930

E di nuovo in South Korea! Ormai è chiaro che inizio ad amare questo paese fatto di persone cordiali, colori accesi e profumi intensi. E Busan forse incarna ancora di più tutto questo.

Situata sulla costa e con un grande porto sull’oceano, Busan è famosa per il mercato del pesce (fra i più grandi del mondo) e i mercati locali dello “Street food” e dell’artigianato locale. E’ anche una città collinare con scalinate infinite che conducono a templi incantati e giardini in cui gli anziani giocano alla variante koreana della dama.

Un solo modo per assaporare tutto in pieno… URBAN TRAIL!!!

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a:
Mag 042015
 

vt

La mattina è uggiosa e triste. Il risveglio è  lento e letargico, dopo una notte dai molteplici risvegli dettati da esigenze inderogabili e che mi hanno lasciato agitato e scosso. Ma metto giù i piedi dal letto e inizio piano piano a indossare canotta e svolazzini…

Faccio le scale e mi appresto ad uscire. Solo pochi chilometri oggi, solo un lento di scarico giusto per tenere le gambe in movimento prima di una domenica in famiglia. Ho voglia di uscire, ho voglia di scaldare il cuore e scaricare la mente. Sono contento di avere l’opportunità di correre anche oggi e certamente sapere che l’allenamento sarà molto facile adiuva il sorriso. Ma forse c’è di più.

Continue reading »

Dai un'occhiata anche a: